C'era una volta...


Sono passati anni da quando nonno Ottavio piantò il primo nocciolo, ai Tarditi. Ci diceva sempre di essere stato uno dei primi, a coltivar nocciole in quella zona. Essendo nato e cresciuto in queste terre, sicuramente sapeva già che il Roero è un territorio straordinario.

Cosa che da lì a poco sarebbe stata scoperta dal mondo intero, quando la zona venne riconosciuta dall'UNESCO come Patrimonio dell'Umanità.

 E noi, ora, raccogliamo la sua eredità, i suoi insegnamenti, e ci buttiamo in quest' avventura. Con gli affetti degli amici e della famiglia "L'Ottavo Sapore" nasce come una piccola azienda agricola multifunzionale, che si rivolge direttamente al consumatore. Dal campo al piatto. E vi invita a scoprire che il vino, i tartufi, il miele e le nocciole non sono gli unici prodotti di alta qualità che questa ci può offrire...

 Seguiteci !